MYCO-NPK

Inoculo di funghi micorrizici

bio-fert-fogl-terr.png

Myco-NPK è un consorzio di funghi micorizzici e batteri benefici atti a mobilizzare i nutrienti per la pianta ospite. I microrganismi coinvolti vanno dai digestori della sostanza organica, ai solubilizzanti minerali (fosforo, potassio, zinco), ai fissatori di azoto. Myco-NPK previene e corregge le avversità presenti nel suolo per tutte le colture vegetali, promuove la biodiversità, incide positivamente sulla fertilità, nel rispetto dell’ambiente, a tutela della salute.

CARATTERISTICHE

Cos’è: Inoculo di funghi micorrizici
Tipo di ammendante organico: Vermicompost da letame
Contenuto in micorrize: 1%

Contenuto in batteri della rizosfera: 4×108 UFG/g (Azospirillum spp., Batteri solubilizzanti)

BENEFICI

  • Myco-NPK favorisce la presenza e lo sviluppo dei microrganismi benefici nel suolo, accresce l’area esplorata dalle radici, tanto da risultare un biofertilizzante ed un bioprotettore naturale a seguito della traslocazione delle fitoalesine che potenziano il sistema immunitario endogeno

  • Riduce il fabbisogno di fertilizzanti e fitofarmaci solubilizzando gli elementi presenti nel suolo, nello specifico fosforo, potassio e zinco, aumenta la biodisponibilità dei nutrienti, migliora la fissazione dell'azoto e l’assorbimento del calcio. Bilancia il rapporto tra organismi desiderati ed indesiderati nel suolo, innescando una competizione con i patogeni per lo spazio ed i nutrienti, migliora l’equilibrio biologico, l’architettura radicale, il vigore delle piante ed induce la resistenza alle malattie fungine.

  • Riduce gli stress abiotici dovuti a carenza idrica, gli squilibri termici, le crisi da trapianto, la presenza di residui chimici negli alimenti (es. nitrati negli ortaggi a foglia) e nell’ambiente

CONFEZIONI

Secchio 3Kg.png
Secchio 10Kg.png